Il sistema degli autobus inglese è capillare ed efficiente. Nell'immaginario resta il mitico autobus rosso a due piani, ma in funzione ce ne sono moltissimi a un solo piano più lunghi semmai. Ogni linea è contraddistinta da un numero e a differenza della metro, i bus viaggiano anche di notte. Davanti al numero compare la lettera N in tal caso. Se non avete l'abbonamento potete fare il biglietto prima di partire alle macchinette emettitrici che sono nei pressi delle fermate. Per alcune tratte si può fare il biglietto anche a bordo. Alle fermate, sui cartelli che indicano le linee, se il riquadro della linea è rosso allora è possibile fare il biglietto una volta saliti, se il riquadro è giallo invece si deve salire già muniti di biglietto. Esibite in ogni modo il biglietto al conducente. La Oyster Card può essere usata anche sui bus, appoggiatela sull'apposito lettore ovale presente in entrata e vi sarà detratto l'importo del biglietto.
Gli autobus a Londra impiegano ovviamente più tempo rispetto alla metro per portarvi a destinazione, ma sono una buona soluzione e costano meno della metro (quasi la metà).

Richiesta alloggio

Nome (*)

Invalid Input
Data arrivo (*)

Invalid Input
Numero settimane (*)

Invalid Input
Telefono (*)

Invalid Input
Email (*)

Invalid Input