Quali sono le procedure per venire assunto a Londra e iniziare a lavorare, come è la burocrazia inglese?
Per le assunzioni regolari, il datore di lavoro che intende assumervi vi darà un foglio con su scritte le indicazioni da seguire e un numero per le informazioni da chiamare. Dovrete recarvi presso l'ufficio locale che rilascia il NIN (national insurance number)  indicato dal datore di lavoro e richiedere questo numero (una specie di codice fiscale italiano). Otterrete inizialmente un NIN provvisorio (il definitivo vi sarà inviato all'indirizzo di residenza inglese dopo un po' di tempo). Con questo numero provvisorio potrete formalizzare l'assunzione e iniziare a lavorare regolarmente. Il datore provvederà a darvi la busta paga e sarà lui a curare tutti gli adempimenti burocratici. La busta paga sarà al netto delle tasse e dunque non dovrete preoccuparvi di niente.
Ricordate che per avere il NIN dovrete fornire un indirizzo a Londra e ricordate anche che per l'accredito dello stipendio avrete bisogno di un conto corrente bancario inglese. In passato aprire un conto bancario era facilissimo, oggi lo è un po' di meno, quindi una lettera di referenze in inglese della vostra banca italiana potrebbe essere utile. Chiedete ai vostri coinqulini come hanno fatto loro e fatevi consigliare la filiale bancaria dove a loro parere è più agevole aprire un conto corrente. Se non parlate bene inglese fatevi accompagnare da un amico che sa parlare. Un abbigliamento sobrio è consigliato (lo sappiamo è un po' assurdo ma così va il mondo). I conti correnti inglesi sono a zero spese.

Richiesta alloggio

Nome (*)

Invalid Input
Data arrivo (*)

Invalid Input
Numero settimane (*)

Invalid Input
Telefono (*)

Invalid Input
Email (*)

Invalid Input